Mamoiada… Sardegna da gustare: “Tappas 2017”

Questi sono gli ultimi scatti, realizzati a Mamoiada, piccolo/grande paesino nel cuore della Sardegna, in occasione della manifestazione culturale “Sas Tappas” (le tappe).

In ogni angolo del paese, vengono offerti assaggi e degustazioni dei prodotti tipici locali e in ogni tappa, che sia una cantina, una vecchia casa, o un cortile appositamente allestito offre, di volta in volta, pane appena sfornato, Seadas, formaggi e dolci della tradizione. Il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale, di ottima qualità.

Un appuntamento che si rinnova ogni anno e che vale la pena vivere e gustare fino in fondo. Bellissima l’aria di festa e di spensieratezza che si respira tra i vicoli del paese, aspettando l’attesissima sfilata dei “Mamuthones” , che scandiscono il tempo da millenni con il fragore dei campanacci.

Annunci

Barbara + Davide Matrimonio al vecchio Mulino

Questo che vi sto per raccontare è uno dei matrimoni che mi sono rimasti più impressi in assoluto!

E’ il giorno più importante di Barbara e Davide, lei giovane ragazza di Osilo e Davide, un brillante ragazzotto di San Lorenzo, suggestiva frazione di Osilo. La prima volta che incontrai Davide mi disse: quando mi sposerò, la notte prima dormirò nella casa del Mulino, dove un tempo vivevo con i miei.. e da questa casa uscirò per incontrare la mia sposa..  Davide e Barbara hanno due spledide bimbe, che li accompagneranno anche in  questo giorno, così importante.

E proprio su San Lorenzo voglio concentrami in questo preludio: Lo scenario è fantastico! Una valle fertile incorniciata da severe pareti rocciose, che quando le guardi sembrano caderti addosso. Qui il tempo, sembra che abbia interrotto il suo inesorabile cammino. Tutt’intorno pace e un silenzio rotto solo dal crepitio di una motozappa in lontananza; come sottofondo uno scrosciare d’acqua, che in questa valle scorre in  abbondanza, e che ha fatto la storia di questo luogo, e in qualche modo anche la  storia di tutti noi: quell’acqua infatti faceva girare  ben 36 ruote, e purtroppo o per fortuna, solo una si è salvata, dove ancora oggi vive Zia Maria,  moglie del vecchio mugnaio. E ora sono qui, in questo monumento di arcana bellezza  per raccontare con le mie immagini, un pezzo di storia nella storia. Mentre scattavo, Zia maria (sovrastata dalle mie mille domande 🙂 ) non esitava a raccontarmi aneddoti ed  episodi accaduti quando quella magica ruota girava ininterrottamente tutti i giorni dell’anno, giorno e notte, senza sosta!   Vedevo così la lunga giornata lavorativa che mi attendeva come  una passeggiata, e avvertivo ancora meno la fatica di un giorno così lungo e faticoso, grazie alle emozioni che ho provato, sentendo quei racconti di vita passata e memorizzandoli  nella parte più profonda della mia mente. Quanto sarei rimasto ancora ad ascoltare.. Ma il tempo stringeva e Davide, lo sposo, era quasi pronto..  Non vorrei dilungarmi troppo, il resto lo lascio alle immagini, che forse raccontano molto di più delle mie parole..

 

 

 

Daniela + Beniamino

Beniamino e Daniela, bellissimi… sorrisi raggianti, e simpatici come la gente del loro paese. Ancora una volta il contesto è il sempre allegro Sorso. Ad impreziosire il tutto, la gioia spensierata e contagiosa  della piccola Martina: dolcissima. La giornata è stata caldissima fin dalle prime ore del mattino,  poi l’aria era davvero rovente!! Ma è sempre interessante notare come anche i disagi di questa pazza estate, passino in secondo piano, sovrastati dall’allegria e dalle tante emozioni che un giorno così importante riserva sempre a tutti, me compreso.

Con questi scatti  proviamo a rivivere qualche istante rubato in quella bellissima giornata. Ancora tanti auguri ragazzi. 😉

Giovanni + Anna maria Matrimonio Sorso

Giovanni e Anna Maria, sono due giovanissimi ragazzi di Sorso. Quando mi capita di scattare per un matrimonio da queste parti, sono sempre molto felice! Adoro l’ironia unica e la simpatia di questa gente, il clima di semplicità e di genuinità che si respira in quelle case, e quando viene fuori la vicina di casa che recita la preghiera degli sposi con quel dialetto stretto ( ammazza quanto è stretto 😉 ) mi commuovo letteralmente.  Ho cercato di raccontare a modo mio questa bella giornata di festa..

Pre-matrimoniale all’Argentiera

E’ da sempre una delle mie location preferite. Un luogo un po’ misterioso, a tratti  brullo e lunare… malinconico ma romantico allo stesso tempo.. L’antica chiesetta che da sul mare, la vecchia miniera, e infine la spiaggia.. ecco i luoghi dove ho voluto raccontare la storia di Carlo e Valeria, due giovani innamorati che tra pochi giorni diranno il loro Si… Abbiamo rotto il ghiaccio quasi subito, ed è stato facilissimo fermare i loro sguardi complici e dolci.