Quattrocchi sono meglio di due

_MG_3668-1800px _MG_3649-1800px _MG_2650

Canon 70D, Pentax SMC M 50mm f/1.7, 1/125 f/11.0, ISO 800, mano libera.

Flash Nissin DI866 con diffusore autocostruito, 2 set di tubi di prolunga (rr 3:1), no crop obbiettivo montato al contrario.

In questo periodo sto sperimentando un nuovo tipo di macrofotografia. Nuovo si fa per dire!!

In realtà è uno stile molto vecchio.. Anzi la fotografia macro è nata proprio così:

si tratta di una tecnica che prevede l’uso di un normale obbiettivo montato al contrario, e con una o più serie di tubi di prolunga si ottengono rapporti di riproduzione, vale a dire ingrandimenti molto spinti. Il simpatico ragnetto è grande appena pochi millimetri.

Mi ha ispirato questa tecnica un bravissimo fotografo americano che si chiama Thomas Shahan. Qui potete vedere i suoi capolavori.

Il volo della Macroglossa

IMG_0241-1800px

Canon 40D, Sigma 150mm f/2.8 EX DG HSM Macro , 1/1600 f/2.8, ISO 640, mano libera.

IMG_0194.jpg-1800px

Canon 40D, Sigma 150mm f/2.8 EX DG HSM Macro , 1/8000 f/2.8, ISO 640, mano libera.

IMG_0178.jpg-1800px

Canon 40D, Sigma 150mm f/2.8 EX DG HSM Macro , 1/4000 f/2.8, ISO 640, mano libera.

IMG_0216.jpg-1800pxCanon 40D, Sigma 150mm f/2.8 EX DG HSM Macro , 1/6400 f/2.8, ISO 640, mano libera.